INTEGRATORI ALIMENTARI: CRESCE IL MERCATO PERCHÉ CRESCE LA CULTURA DELLA PREVENZIONE

Secondo i dati diffusi daFedersalus, Associazione nazionale produttori e distributori di prodotti salutistici, l'Italia è il principale mercato europeo per il settore degli integratori alimentari. Il nostro paese quest'anno ha generato un valore di circa 3 miliardi di euro con riferimento solo al canale della farmacia e delle Grande distribuzione organizzata. La crescita di settore è davvero ottima, il comparto ha registrato un dato del 5,9% nell'ultimo anno, delineando anche una stima in termini di consumatori: quest'anno In Italia hanno acquistato integratori alimentari 32 milioni di persone, il 65% degli italiani adulti. C'è da chiedersi: perché in molti decidono di affidarsi alla medicina naturale? In una sola parola: prevenzione!

Integratori alimentari naturali: giocano un ruolo significativo

Il ruolo degli integratori alimentari naturali, nell'ambito della prevenzione primaria, è molto importante: questi ritrovati naturali infatti contribuiscono a mantenere in salute la popolazione, registrando un impatto significativo, oltre che sulla salute e sul benessere psicofisico delle persone, anche in termini di welfare collettivo e di risparmio per il Sistema Sanitario, che quest'anno compie 40 anni. Questo significa che medici e farmacisti sono direttamente coinvolti nel consigliare l'integrazione alimentare personale, proponendo formulazioni naturali a base di erbe, funghi e tecnologie che sfruttano il naturale con finalità salutistiche. AVD Reform da anni sta percorrendo la via scientifica, stringendo importanti collaborazioni con diverse Università e diversi Ospedali nazionali, e firmando diversi studi che certificano l'efficacia dell'integrazione alimentare naturale per ritrovare benessere psico-fisico, comprovando scientificamente le incredibili proprietà delle piante officinali.

Integratori alimentari naturali e la prevenzione

Anno dopo anno, con la crescita del settore, si va sfatando il mito per cui la medicina naturale sia imparentata con credenze e leggende. Oggi e sempre di più la validità scientifica degli studi certifica che il ruolo degli integratori alimentari naturali ha una funzione importante nella prevenzione di varie patologie e soprattutto nella promozione di uno stile di vita sano, attivo e basato su una dieta equilibrata e genuina. Sull'importanza della dimostrazione scientifica si è espresso ai microfoni dell'ANSA anche il Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Walter Ricciardi:

"Questa è un po' la conditio sine qua non che come Istituto Superiore di Sanità poniamo un po' a tutte quelle che sono le tecnologie che vengono proposte ai nostri cittadini" ha evidenziato Ricciardi. "Non c'è dubbio che ci troviamo a un bivio per quanto riguarda il Servizio Sanitario Nazionale, una straordinaria conquista del nostro Paese che ha fatto sì che i nostri cittadini, che spesso non se ne rendono conto, possano vivere una vita lunga, molto spesso in condizioni di buona salute, in certe parti del Paese già però si comincia a vedere la crisi che emerge per l'incontro tra la longevità. La prevenzione primaria - ha aggiunto Ricciardi - significa cercare di evitare che le persone si ammalino ed è questa la vera sfida. Facendo dei calcoli ci siamo resi conto che nei 28 Paesi dell'Unione Europea, soltanto cinque condizioni, cioè il diabete, le demenze, lo stroke, le malattie cardiovascolari e le malattie neoplastiche assorbono già un trilione di euro, una cifra incredibile che aumenterà a dismisura se non agiamo sulla prevenzione. Possono gli integratori giocare un ruolo in questo? Certamente si. Io credo che la plausibilità scientifica ci sia tutta però c'è bisogno che i produttori approccino il metodo scientifico, il rigore della valutazione, per cercare di far si che eventualmente le strutture pubbliche possano supportare questo tipo di approccio, inserirlo nelle linee guida, nei protocolli".

Integratori alimentari naturali: non sono pillole magiche

Esistono integratori alimentari naturali adatti a qualsiasi tipo di contesto, l'importante è sapere quali sono le finalità salutistiche di essi e quali effetti possono apportare. Gli integratori alimentari naturali non curano e non risolvono problemi già in essere in un batter d'occhio, bensì favoriscono un naturale riequilibrio ove possibile. Si tratta di prodotti che vanno consumati in un contesto di sano stile di vita e di dieta bilanciata. Se consumati razionalmente, gli integratori alimentari naturali, riescono a dare un valido aiuto a sostegno di determinate situazioni o a prevenire moltissimi disturbi e patologie, soprattutto modulando il sistema immunitario per essere reattivo nella risposta ad attacchi di virus e batteri. In giro ci sono moltissime fake news sui prodotti naturali, che deviano e gettano cattiva luce sulla reputazione degli integratori alimentari. Noi di AVD Reform teniamo moltissimo a spiegare al consumatore quali sono le proprietà e i limiti dei prodotti naturali, ricordando sempre che la salute è un obiettivo che si raggiunge con uno stile di vita equilibrato, che comprenda una dieta corretta, una costante attività fisica e quando possibile uno stato di serenità interiore.